Patrick the Francie, l’amigurumi

Patrick è entrato nei nostri cuori praticamente il secondo stesso che l’abbiamo visto la prima volta… in fotografia il giorno dopo la sua nascita. Poi quando finalmente è arrivato il giorno dell’adozione, l’allevatrice ha aperto il trasportino e lui ne è uscito tutto dinoccolato beh, eravamo già pazzi di lui!!!! Del resto è così carino che i primi giorni nessuno voleva più uscire di casa per stargli appiccicato.

Ora sta crescendo e si è rivelato un po’ testone ma tanto tanto affettuoso e incredibilmente simpatico doti che compensato i suoi difetti (russa e soffre di aerofagia…)

simply crochet issue 26

Potete capire perciò che quando ho aperto il nº26 di Simply Crochet (arrivato i primi di gennaio e subito dopo la nascita del cucciolo) mi è sembrato un segno del fato che contenesse due dei meravigliosi pattern di Mitsuki Hoshi, una creatrice di amigurumi specializzata in cani, e uno di questi fosse il French Bulldog.

Certo ci ho messo un po’ a farlo,

wip

ma il risultato mi piace molto

IN GIARDINO

e non solo a me…

sweet patrick

…poi vabbè il modello non si riconosce, ma d’altronde neanche allo specchio lo fa…

...e questo sarei io?

photo©Alelab

Rispondi

Privacy Policy