My Dear Melissa

L’erboristeria Melissa a Torino è famosa, molto. Sarà perchè è sotto la mole, sarà perchè sua ideatrice, Valeria, è una persona speciale e molto charmante, sarà perchè quando ne varchi la soglia ti senti catapultato in un mondo parallelo. Tisane delle meraviglie, tazze e teiere invitanti, profumi e caramelle speciali fanno da contorno ad un comodo sofà e alle mille fotografie (scattate dalle erborista) ed oggetti ritrovati al mercatino delle pulci.

mellissaerb

Ora anche il resto del mondo potrà godere dei prodotti dell’Erboristeria Melissa perchè da pochi giorni è attivo il negozio on line

melissaerb3

Valeria, cosa possiamo trovare nello shop on line? Per ora i sacchettini di tè e tisane di Melissa, le caramelle Leone e le gelatine di frutta speciali con polpa di frutta e olii essenziali, lo zenzero candito, le spezie da cucina classiche e quelle più introvabili. Mentre il mio webmaster “impasta” il sito vero e proprio io ho iniziato a fare le prime spedizioni usando la pagina facebook per le foto dei prodotti e mail di chiacchiere e consigli per comporre uno “scrigno” di tesori personalizzato.

melissathe

melissacaramelle

Quali sono i tuoi riti, senza i quali la vita sarebbe decisamente meno bella? La colazione con un earl grey che profuma la stanza di bergamotto, un pezzetto di zenzero candito dopo pranzo, una tazza di tisana viaggio in Provenza mentre fuori piove, la linfa di betulla per sentirsi più leggere a primavera.

melissaerb5

La tisana e un oggetto del tuo cuore? La tisana del cuore è la “tisana di casa”, la prepara mia madre da prima che io nascessi, ha fatto digerire e rilassare migliaia di mariti increduli, ha riscaldato le mani a tutte le mie amiche ed è tutt’ora una delle tisane che riscuote più successo perchè è fresca e aromatica. Per me è una madeleine proustiana, mi evoca mamma che mescola le erbe in un enorme fustino di latta mentre io, 8 anni, faccio i compiti sulla scala.

L’oggetto del cuore. Devo proprio scegliere? Ho riempito il negozio di oggetti del cuore, sembra un museo senza targhe di cose che amo e tesori che mi hanno regalato. Se proprio devo scegliere dico il divano bordeaux per quello che rappresenta, per la sensazione di casa che offre e per tutte le volte che grazie a lui le persone si sono avvicinate o anche solo rilassate. Ho aperto il negozio anche per questo!

melissa divano

melissaerb4

Rispondi

Privacy Policy